L’INPS ha pubblicato il bando di concorso Programma ITACA – edizione 2018/19  finalizzato all’assegnazione di  borse di studio per soggiorni scolastici all’estero  in favore dei figli o orfani ed equiparati di:

  • dipendenti e pensionati della Pubblica Amministrazione iscritti alla Gestione Unitaria delle prestazioni creditizie e sociali;
  • pensionati iscritti alla Gestione Dipendenti Pubblici (GDP).

NUMERO DI BORSE:

  • intero anno scolastico 2019/2020 – 330 borse per l’Europa e 380 per i Paesi extra europei
  • semestre dell’anno scolastico 2019/2020 – 250 borse per l’Europa e 310 per i Paesi extra europei
  • semestre dell’anno scolastico 2019/2020 – 100 borse per l’Europa e 130 per i Paesi extra europei

 

IMPORTO
Importo massimo di ciascuna borsa:

  • € 12.000,00 (Europa) e € 15.000,00 (Paesi extra europei) per la borsa di studio riferita a un soggiorno di durata pari all’intero anno scolastico 2019/2020
  • € 9.000,00 (Europa) e € 12.000,00 (Paesi extra europei) per la borsa di studio riferita a un soggiorno di durata pari a un semestre dell’anno scolastico 2019/2020
  • € 6.000,00 (Europa) e € 9.000,00 (Paesi extra europei) per la borsa di studio riferita a un soggiorno di durata pari a un trimestre dell’anno scolastico 2019/2020

 

REQUISITI:

  • essere stati promossi nell’anno scolastico 2017 – 2018;
  • non essere in ritardo nella carriera scolastica per più di un anno;
  • non aver già beneficiato di una borsa di studio ITACA;
  • non essere beneficiari di una borsa di studio ‘Supe Media’ per l’a.s. 2019 – 2020 o di soggiorni vacanza / studio

SCADENZE
20 novembre 2018 alle 12:00 

Prof. Maria Saponaro