S’intitola “Spazio all’ingegno”, e sarà un incontro davvero speciale. Anzi, “spaziale”. Martedì 20 marzo a partire dalle 11, all’Auditorium del Plesso Polifunzionale dell’Università di Parma(Campus Scienze e Tecnologie, Parco Area delle Scienze) si faranno “quattro passi nello spazio”: in Ateneo arriverà infatti l’astronauta italiano della European Space Agency Paolo Nespoli, protagonista di una mattinata indirizzata agli studenti delle scuole superiori e dell’Università fino a esaurimento dei posti disponibili. Con lui ci saranno Tommaso Ghidini, responsabile della Divisione Strutture, Meccanismi e Materiali di ESA/ESTEC, e Claudio Sollazzo, Mission Manager VITA, di ASI – Agenzia Spaziale Italiana.

Maggiori informazioni

Maria Saponaro